AMICI

Votamiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

26 dicembre 2012

Biscottini miele e lavanda

Secondo me se volete provare una colazione diversa dal solito, questa potrebbe essere un'idea, uno spunto creativo (poi vi dico anche cos'ho abbinato ai biscotti!).

Per prepararli, servono:

  • 150 g di farina per dolci (io uso quella della Molino Spadoni perché trovo che sia ottima, però potete utilizzarne un'altra 00)
  • 50 g di zucchero
  • 30 g di miele
  • 1 uovo
  • 40 g di burro
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiaini da caffè di fiori di lavanda (li trovate in erboristeria!)
Ho introdotto al centro della farina lo zucchero e l'uovo. Ho mescolato per bene e ho aggiunto il miele, i fiori di lavanda, un pizzico di sale e, per ultimo, il burro. Ho creato un impasto compatto, che ho lasciato riposare  al fresco per un quarto d'ora circa. 
Nel frattempo ho preparato gli stampini (questa volta mi sono sbizzarrita con tante simpatiche formine!) e la carta da forno su cui ho poi disteso l'impasto. Ho ricavato i biscottini e li ho infornati per 10 minuti circa a 180° (i tempi in realtà dipendono molto dalla grandezza dei biscotti, questi erano piccoli!). 

Per accompagnare i miei dolci ricordi provenzali, ho preparato un tè davvero buono, che mi sono fatta consigliare dall'erborista di fiducia (a proposito, se siete di Milano e cercate un'erboristeria seria, in grado di consigliarvi e crearvi tisane e infusi ad hoc, vi consiglio la mia, ovvero Arterbe!): il tè si chiama "Tè dei Poeti" (già il nome è un programma) ed è a base di Pu Erh, cannella, anice stellato, semi di cacao, mandorla, pepe rosa... Un mix speziato ma non troppo, dolcemente profumato ma al tempo stesso delicato... insomma perfetto per la lavanda e il miele dei miei biscotti!

Buona colazione a tutti!
 

Nessun commento:

Posta un commento