AMICI

Votamiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

13 gennaio 2013

E Strudel sia!


 


 Il vero strudel non è fatto con la pasta sfoglia ma con una pasta molto molto elastica, per niente pesante e burrosa come la sfoglia, la dolcezza del dolce è data dal ripieno e dall’uvetta…anche se estate a questo dolce è difficile dire di no!

Cosa serve:

PER LA PASTA:

250g di farina manitoba
125g di acqua tiepida
1 tuorlo d’uovo
12g di olio
Sale
1 cucchiaio di aceto

RIPIENO:

1kg di mele
70g di pinoli
70g di uvetta
100g di zucchero
50g di burro
1 limone

Come si fa:

Ho messo la farina nell’impastatrice aggiunto l’acqua e tutti gli altri ingredienti per fare la pasta e fatto impastare per 15 minuti. Ho lasciato a riposo per 2 ore. Ho tagliato e affettato le mele,messo a bagno l’uvetta. Ho steso la pasta sopra un canovaccio cosparso di farina. Ho posto come base le mele,unito i pinoli,zucchero e l’uvetta  scolata. Ho chiuso l’impasto con il ripieno arrotolando la pasta,sigillando i bordi con il burro fuso. Ho messo in forno a 175° per 45 minuti.

COSTO: BASSO
Tratta da: UN MIO QUADERNO DI RICETTE

http://blog.giallozafferano.it/votiallericette/e-strudel-sia/?doing_wp_cron=1358070942.2326400279998779296875

Nessun commento:

Posta un commento